AKAI MPK 261

Disponibilità: In arrivo
Compare

MIDI Controller 

Tasti semi-pesati sensibili alla velocity e all’aftertouch presenti in questa Master Keyboard USB MIDI ne fanno una soluzione definitiva per molti studi di registrazione, tastieristi e per chi, per hobby, passione, o professione opera nella computer music. La ricca dotazione di controlli che si aggiungono alla tastiera a 5 ottave dotata di funzione split, con arpeggiatore programmabile e sincronizzabile, comprende due ingressi per pedali footswitch, uno per pedale di espressione, ruote per pitch bend e modulation, 16 pad (64 virtuali), e ben 24 controlli fisici (fader, knob e pulsanti) articolati su 3 banchi per un totale di 72 controlli fisici.

– Tastiera USB/MIDI a 5 ottave
– 61 tasti semi-pesati sensibili alla velocity e all’aftertouch
– Tasti Octave up e down e funzione Split
– 2 connessioni jack per footswitch (sustain) assegnabili
– Connessione jack per pedale di espressione
– Ruote per il controllo di Pitch Bend e Modulation (assegnabile)
– Arpeggiatore programmabile per la tastiera
– 16 pad in stile MPC organizzati su 4 banchi (64 pad virtuali)
– Pad retro-illuminati RGB, sensibili alla velocity e alla pressione
– Funzioni MPC Full Level, Note Repeat e Swing sui Pad
– Pulsanti Trasporto DAW: <<, >>, Stop, Play e Record
– 8 Fader x 3 banchi (24 virtuali)
– 8 potenziometri rotativi x 3 banchi (24)
– 8 pulsanti retroilluminati x 3 banchi (24)
– Display LCD retro illuminato
– Tap Tempo e Time Division per arpeggiatore e note repeat
– Porte USB MIDI, MIDI IN & OUT DIN a 5-pin
– Compatibilità PC Windows, Apple MacOS e iOS (serve iPad CCK)
– Dimensioni e peso: 90,5×31,1×9,8cm; circa 7Kg

Progettate come soluzioni di controllo MIDI via USB all-in-one per computer PC, Mac e i device iOS, le tastiere della serie MPK2 della Akai Professional forniscono una ricca dotazione di controlli, dai fader ai potenziometri rotativi, dalla tastiera sensibile alla velocity e all’aftertouch ai pad con retro-illuminazione RGB. Perfette per lo studio di registrazione computer based e le esibizioni live dei tastieristi più esigenti che necessitano di un minuzioso controllo dei vari virtual instrument software e degli hardware MIDI (Synth, expander, sampler, drum machine, etc.), le tastiere AKAI PRO MPK225,MPK249 e MPK261 si apprestano a bissare il successo ottenuto dalla precedente serie MPK impiegata da numerosi professionisti del settore.

La tastiera semi-pesata, sensibile alla velocity e all’aftertouch è affiancata dalle ruote per il controllo del pitch bend e della modulation (assegnabile), da due ingressi pedale, uno footswitch (assegnabile al sustain) e uno di espressione, e da porte MIDI In & Out su prese DIN pentapolari per il collegamento a strumenti MIDI tradizionali. Nella MPK261, versione a 5 ottave, si aggiunge un ulteriore connessione per pedali di tipo footswitch e la funzione Split. Sulla tastiera è disponibile un arpeggiatore programmabile, mentre sui pad vi è la storica funzione note repeat; entrambe sono sincronizzabili al MIDI Clock proveniente dall’esterno, al Tap Tempo, o al tempo in BPM impostato manualmente.

Grazie ad una programmabilità pressoché totale, premendo semplicemente il tasto “Edit” potrai direttamente dalla tastiera e con l’ausilio delle informazioni indicate nel luminoso display LCD, programmare ogni singolo controllo fisico: dalla tipologia di messaggio inviabile al canale MIDI verso il quale lo stesso messaggio generato verrà inviato. Con software come Ableton Live, o Cubase potrai controllare e suonare più tracce MIDI contemporaneamente, programmando – ad esempio – i pad per riprodurre sample di batteria, drum machine, clip, o loop, mentre dalla tastiera suoni il tuo virtual synth preferito e, sempre in contemporanea, dai controlli rotativi e dai fader ne controlli fisicamente i parametri.

Le tastiere della serie MPK2 della Akai Professional si collegano direttamente alla porta USB (senza bisogno di alimentazione) dei computer PC Windows (XP, Vista, 7 e 8) e Apple MacOS (dal 10.5 in poi), e ai device iOS (iPhone e iPad) utilizzando il Camera Connection Kit di Apple (opzionale, NON fornito in dotazione). Chi acquisterà le tastiere della serie MPK225 e MPK249 potrà scaricare ed utilizzare gratuitamente i software *Ableton Live Lite, **AIR Music Tech Hybrid 3, SONiVOX Twist 2.0 e Akai Pro MPC Essentials. A questi, per i soli utenti della MPK261 si aggiungerà una licenza del virtual instrument di pianoforte SoniVox Eighty-Eight Ensemble.

Peso 15 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “AKAI MPK 261”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...
Info Chat
Loading...